ROMA, 25 nov. – “È ormai necessario comprendere che l’attuale sistema economico ha esaurito la propria capacità di produrre ricchezza”.

Lo afferma Gianpiero Samorì, esponente di Forza Italia e presidente del Mir Moderati in Rivoluzione.

“Lo ripeto ormai da anni, è il nostro modello di sviluppo che deve essere reimpostato da principio e per far questo non bastano singoli provvedimenti. Per esempio, l’edilizia: se si vuole davvero rilanciare questo settore non si può continuare a farlo con opere strutturali dall’utilità marginale, pro cicliche, progettate oggi e concluse quando ormai non ce ne è più alcuna utilità” spiega Samorì.

“Al contrario di quello che avviene ora – conclude Samorì -, si dovrebbe iniziare ad intervenire sul settore privato, mettendo a disposizione importanti somme di finanziamenti europei per favorire enormi processi di demolizione e riqualificazione territoriale. Questo significa cambiare il modello di sviluppo e non mettere semplicemente delle toppe”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>