gianpiero Samorì fine vita stipendi dei parlamentari

Ancora ieri i parlamentari italiani hanno dato prova di quanto poco siano interessati alle attività per le quali sono stati eletti. L’aula vuota, mentre si discute di un argomento, il fine vita, a forte sensibilità sociale alimenta l’anti politica e la disaffezione al voto.

Basterebbe poco se, il Presidente della Camera e i partiti fossero veramente intenzionati a cambiare registro: togliere dalla busta paga di ogni parlamentare 500 euro per ogni giorno di assenza dai lavori parlamentari. Siccome è una norma giusta ed equa non verrà certamente introdotta.

Gianpiero Samorì

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>