Gianpiero Samorì

ROMA, 9 giu. – “Mi ha fatto molto piacere ricevere l’invito a partecipare al convegno “Giovani e lavoro: quale futuro?”, organizzato dal presidente del Club Forza Silvio (Dio e Popolo) Massimiliano Metalli, che si terrà domani presso il Senato. Si tratta di un tema di grande attualità e rilevanza a cui purtroppo l’attuale Governo non è riuscito a dare adeguata risposta”.

Così Gianpiero Samorì, esponente di Forza Italia e Presidente del Mir-Moderati in Rivoluzione, afferma: “Credo che risposte serie e concrete a questa domanda non possano non riguardare alcuni punti nevralgici della nostra politica economica come la riattivazione del credito bancario, vera urgenza economica e sociale del nostro Paese e dei giovani in primis e la ridefinizione di tipologie di settori industriali in grado di comprendere oggi le linee evolutive di domani, al fine di elaborare subito una proposta economica ideologicamente orientata e sostenibile in grado di anticipare i nostri competitors e risultare vincente sul mercato globale”.

“Chi governa – continua Samorì – dovrebbe capire che siamo nel pieno di una trasformazione epocale del nostro modello economico, un modello non più in grado di assicurare alle nuove generazioni un’accettabile prosperità e per questo non migliorabile con qualche isolata e sporadica riforma bensì con un capovolgimento totale del sistema. Non mi stancherò mai di dirlo – conclude Samorì – se non si capisce questo concetto non ci può essere futuro. Il futuro va capito e anticipato, non frenato“.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>